Edizioni Condaghes
Edizioni Condaghes

condaghes.com

Titoli
Titoli
Autori
Notizie
Documenti

AUTORI

Massimo Rassu

Massimo Rassu, nato a Venezia ma originario di Pozzomaggiore (SS), ha conseguito la laurea in Ingegneria Civile Edile presso l´Università di Cagliari con una tesi progettuale per un museo nella zona archeologica di Nora-Pula (CA).
Negli ultimi vent´anni ha scritto una trentina di pubblicazioni riguardanti soprattutto i monumenti della Sardegna, dalle fortificazioni medioevali alle torri costiere, dalle città bastionate ai bunkers della Seconda Guerra Mondiale, ma anche studi sulle chiese e sugli ordini religiosi nel Medioevo.
Dal 1997 pubblica sull´architettura nuragica: in particolare, oltre a vari articoli (2003, 2007, 2008) sui monumenti per il culto delle acque, nel novembre 2007 insieme alla dott.ssa Rita Piras ha presentato una relazione sui pozzi sacri sardi al convegno internazionale di archeologia preistorica di e#268;astá-Papiernie#269;ka, in Slovacchia. Nel 2015 ha curato l´edizione di una guida alle ´fonti e pozzi sacri´ della Sardegna (insieme alla dott.ssa Paola Cannella).
Appassionato da sempre della storia e preistoria della Sardegna, ha girato l´intera isola in lungo e in largo per visitare e analizzare di persona i siti archeologici. È uno dei pochi studiosi sardi ad aver ispezionato direttamente il pozzo di Gârlo in Bulgaria.

I TITOLI DI QUESTO AUTORE EDITI DA CONDAGHES: 4 (1 - 4)

Templari, Cavalieri, Architetture nella Sardegna medioevale

AA.VV.
In memoria dei settecento anni dal rogo dell´ultimo gran maestro dell´Ordine del Tempio (1314-2014), il sesto volume di Ricerche dell´A.R.S.O.M. raccoglie nove qualificati contributi...(continua)

Le fondazioni dei Templari e dei Giovanniti in Sardegna

AA.VV.
Il settimo volume di Ricerche dell´A.R.S.O.M. offre un primo catalogo sistematico e completo dei beni sardi dell´Ordine di Malta in etā medioevale e moderna, in parte giā appartenuti...(continua)

Presenze templari e gerosolimitane in Sardegna

AA.VV.
A vent´anni di distanza dalla prima indagine sistematica sugli Ordini Militari presenti in Sardegna nel medioevo, l´ottavo volume di Ricerche A.R.S.O.M. raffina la localizzazione degli...(continua)

Pozzi sacri

Massimo Rassu
Durante l´Etā del Bronzo, la civiltā nuragica produsse una nuova classe di edifici: i pozzi sacri e le fonti votive. Probabile mutazione delle classiche strutture preistoriche isolane...(continua)